DROPKICK MURPHYS a Jesolo

DROPKICK MURPHYS

Special Guest: THE INTERRUPTERS

4/02/2022

ore 19.30

JESOLO (VE), PalaInvent

I Dropkick Murphys, band americana di Boston, simbolo del celtic punk mondiale, annunciano le date del nuovo tour europeo previsto per il 2022.

Fra i tanti successi la hit “I’M SHIPPING UP TO BOSTON”, scelta come colonna sonora del film di Scorsese  “THE DEPARTED”,  capace di vendere oltre un milione di copie apprezzattissimi nella dimensione Live, hanno conquistato il pubblico con un sound fatto di fisarmoniche, cornamuse e sorpendenti riff di chitarra. Ad aprire la serata il support act dei THE INTERRUPTERS, band Sks Punk di Los Angeles.

I Dropkick Murphys, gruppo conosciuto e amato in tutto il mondo, sanno regalare live scatenati e unici, capaci di far ballare, pensare e commuovere con l’allegria e la potenza della propria musica. Un aspetto determinante per il successo del prossimo tour che vedrà la presentazione dal vivo del loro ultimo disco “Turn Up That Dial”. Un disco che è un nuovo step dopo il successo del precedente album “11 Short Stories of Pain&Glory” (2017) che è finito dritto nella top 10 delle classifiche di vendita americane di Billboard, confermando il gruppo come leader indiscusso del movimento celtic punk mondiale.

Con gli 11 brani di “Turn Up That Dial”, i Dropkick Murphys celebrano soprattutto il piacere della musica, il sollievo e il conforto che questa offre non appena “alzi il volume”, spazzando via i problemi: “Il tema centrale di questo album è l’importanza della musica, e le band che ci hanno resi quello che siamo adesso”, ha spiegato il fondatore dei Ken Casey. Sul palco di Jesolo il gruppo porterà tutti i propri successi, tra cui la celebre “I’m Shipping Up to Boston”, canzone inclusa nel film “The Departed – Il bene e il male”, diretto da Martin Scorsese, con Leonardo DiCaprio e Jack Nicholson, capace di vendere oltre un milione di copie. 
I Dropkick Murphys sono stati protagonisti nel maggio 2020 di uno storico live streaming al Fenway Park di Boston, il primo evento musicale in assoluto senza un pubblico di persona in un importante impianto sportivo degli Stati Uniti. Anche Bruce Springsteen si è unito per due canzoni, “Rose Tattoo” dei Dropkick e il suo pezzo “American Land”. L’evento ha permesso di raccogliere 700.000 dollari poi donati agli ospedali della città di Boston.

Ad impreziosire l’evento del 4 febbraio a Jesolo ci sarà il support act dei The Interrupters, band ska punk di Los Angeles con oltre 10 anni di attività. Sotto contratto con l’etichetta Hellcat Records, fondata da Tim Amstrong dei Rancid, negli ultimi anni hanno trovato spazio nella cultura popolare mainstream e alcuni loro brani sono stati inseriti in Twilight Zone e nella popolare serie The Umbrella Academy.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...