ANTONELLO VENDITTI a Jesolo

Sotto il segno dei Pesci the Anniversary Tour

Il concerto in programma il 29 febbraio a Jesolo (PalaInvent) inizialmente posticipato al 20 marzo, successivamente spostato al 16 maggio e poi al 19 dicembre, e ulteriormente spostato al 5 giugno 2021, è stato rinviato al 5 febbraio 2022. I biglietti già acquistati restano validi per la nuova data.

Antonello Venditti, cantautore fra i più amati di sempre, a salire sul palco del palazzetto cittadino per un nuovo imperdibile appuntamento del tour che celebra il 40° anniversario di “Sotto il segno dei Pesci”, album fondamentale per la sua carriera e anche per l’intera storia musicale italiana. A “Sotto il segno dei Pesci the Anniversary Tour, che vedrà Antonello esibirsi a Roma, Milano, Londra e Jesolo.

Una voce speciale si aggiunge al ricco cast di artisti e interpreti della musica italiana che in questi mesi e ormai da qualche anno, hanno fatto tappa a Jesolo – commenta il sindaco di Jesolo, Valerio Zoggia -. Antonello Venditti è uno di quegli artisti che nel tempo ha saputo raccogliere l’apprezzamento del pubblico soprattutto per l’impegno sociale che emerge da molti dei suoi brani. Un autore che riesce a coinvolgere un pubblico ampio, non solo di adulti ma anche di giovani ed è una grande soddisfazione poterlo accogliere nella nostra città e regalarne le emozioni ai tanti amanti della sua musica”.

Nuova data a Jesolo per il grande Antonello Venditti, cantautore italiano fra i più amati di sempre, capace di consegnare alla storia canzoni e album memorabili.

Il nuovo concerto nella città balneare in provincia di Venezia si aggiunge alla serie di eventi unici per celebrare i 40 anni di “Sotto il segni dei Pesci”, appuntamenti dove accompagnato dalla sua band storica, dà vita a concerti intergenerazionali, con i brani dell’album inseriti al centro di 45 anni di canzoni, tra cui hit memorabili come “Giulio Cesare”, “Ci vorrebbe un amico”, “Roma Capoccia”, “Notte prima degli esami, “Amici mai”, “Grazie Roma, “Benvenuti in paradiso”. 

Un live che riesce a riunire, grazie alla scelta di una scaletta e di un allestimento potenti, generazioni diverse e apparentemente lontanissime, sotto la stessa costellazione. Nel 1978, anno della sua pubblicazione, “Sotto il segno dei pesci” ebbe un forte impatto sul Paese, sia a livello musicale che culturale. Tra tematiche fortissime e attuali mai affrontate prima in maniera così esplicita in una canzone (come in Sara”, o “Giulia”), brani dagli arrangiamenti modernissimi e rivoluzionari (come “Sotto il segno dei Pesci”, che ancora oggi è un’inesauribile fonte di ispirazione per i nuovi cantautori it-pop) e tracce che sono una preziosa testimonianza della scena musicale anni ’70 (come “Francesco”, dedicata all’amico Francesco De Gregori), l’album riuscì a farsi strada nel cuore e nell’immaginario italiano. Un vero e proprio viaggio con perle entrate nella memoria collettiva di un intero Paese, che raccontano un’epoca e che sono diventate senza tempo, che parlavano ai giovani di allora e che sono capaci di comunicare ai ragazzi di oggi con un linguaggio assolutamente contemporaneo.

Per tutte le informazioni – in costante aggiornamento – sugli eventi annullati o rinviati, visita la pagina https://www.ticketone.it/covid19.

Per chi lo desidera e per la maggior parte degli eventi è possibile collocare in vendita i biglietti su www.fansale.it il mercato di rivendita di biglietti di TicketOne, dove il prezzo dei biglietti è sempre uguale al prezzo originale. Per gli acquisti effettuati, che prevedono il ritiro sul luogo dell’evento, verranno inviate via email le indicazioni utili per poter collocare i biglietti in vendita.

Per tutti gli eventi riprogrammati e soggetti a nominatività è inoltre possibile effettuare il cambio nominativo seguendo le istruzioni dedicate su: www.ticketone.it/cambio-nominativo.

Attenzione! E’ possibile acquistare un massimo di 4 biglietti per ciascun cliente.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...